Ordine come pace

Lo spirito di Dio aleggiava sulle acque (Genesi 1,2)

Lo Spirito di Dio aleggiava sulle acque e metteva ordine nel caos (…)
Lo Spirito Santo è intervenuto anche per me e mi ha spinto a Gesù. E Gesù ha cominciato a far ordine nella mia vita. Ho iniziato a pregare (…)
Maria S.S.ma mi è stata vicina accompagnandomi e sostenendomi attraverso il rosario che prima avevo addirittura dimenticato…

Così un commento al versetto in apertura, sul calendario di Vita Trentina che gentilmente Sandro mi spedisce ogni anno (thanks, Cammy); nel giorno dedicato alla Beata Vergine Maria Immacolata di Lourdes.
L’ordine impresso da Cristo sulla nostra vita non è di tipo meccanico, organizzativo: una panacea asettica per le nostre ansie. E’, naturalmente, un ordine di senso: quando un uomo trova il proprio centro ed un senso (che è ben più di uno “scopo”) per la propria esistenza, viene a conoscere una pace che non ha nulla in comune con le istanze pacifiste del mondo.
Se quest’ultima coincide con l’assenza di conflitto dal principio – possibile solo al costo dell’annullamento non solo delle differenze specifiche, ma della differenza come valore e persino concetto -, la pace di Cristo è sintesi e ricomposizione coerente delle differenze. Coerente ed autentica: aderente cioè alla realtà naturale, personale e sociale; mai astratta. Né mai veicolo di compromessi mortificanti: là dove il sentire “moralmente corretto” del mondo previene la manifestazione libera della personalità, la morale cattolica chiede al singolo di provarla con il fuoco, dal quale non può che uscire ridimensionata sì, ma al contempo cocente ed acuminata.
E Maria: chi, meglio di Maria, ha disatteso le speranze di quieta serenità del proprio mondo (famiglia, contesto sociale, desideri intimi di realizzazione ben insediati su certi binari) per perseguire una méta provocatoria, davvero chiara nella sua legittimità e validità a lei sola? Eppure, non a caso, è detta “Regina della Pace”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...