Anti-virus

A parte le regole igieniche di base e la mascherina – ma sarebbe forse ora di chiamarlo respiratore, altrimenti rischio di alimentare la follia comunicativa in merito -, e l’aver rimandato (spero non oltre la Pasqua) la visita ai miei parenti lodigiani, va detto che di provvedimenti particolari riguardo al virus non ne ho presi.
A parte l’anti-virus. Non quello del computer, ovviamente, anche perché da anni non lo installo, ma la corona(anti)virus. Ossia questa. Io mi sono messa in lista per stasera alle 20.00 (terzo giorno), ma so che ci sono anche iniziative locali di novene. Il bello che è non sono a numero chiuso, non tocca stare a distanza di un metro, e anche se preghiamo fisicamente isolati siamo in realtà tutti insieme, un corpo solo. Amen.

A proposito dei saccheggi al supermercato, invece – capitano anche fuori dalla zona rossa, infatti qui che siamo a Brescia e per giunta in provincia settimane fa hanno svuotato la Conad – godo di una certa abbondanza che mi evita il problema:
➤ grazie al pacco alimentare della Caritas, ho potuto crearmi una piccola dispensa con i generi di base non deperibili, quali ad esempio la pasta secca (soprattutto la pasta!): al momento ho via ben 14 confezioni di soli spaghetti…;
➤ mia madre, della generazione appena post-guerra, ha sempre fatto scorta di tutto. Infatti, a un anno dalla sua morte, ancora non ho terminato la carta igienica che c’era in casa – dispongo tutt’ora di ben 16 confezioni da 4 rotoli ciascuna. Per conservarla, la doccia è resa attualmente impraticabile.

Per ora, dalla vostra inviata, è davvero tutto.

37 pensieri riguardo “Anti-virus

  1. Che poi questo panico per la carta igienica che è venuto fuori in Italia lo comprendo il giusto. Se fossimo nel resto del mondo, dove si gira a culo lordo, potrei anche capire, ma finché non arriveremo al collasso del sistema idrico nazionale non mi pare un bene da accaparrarsi a camionate.

    Piace a 1 persona

    1. No. L’acqua mi preoccupa molto di più, seriamente. Non per la quantità in sé, ma per la gestione – e comunque in futuro pure noi dovremo (pre)occuparcene, della quantità. E fare incetta di H₂O imbottigliata NON è la soluzione.
      Dopo questo commento, credo comunque che aspetterò un’oretta prima di farmi il thé. Per qualche strana ragione, sono un po’ stomacata, ecco.

      "Mi piace"

  2. Io vengo da una zona mista: vivo a Torino (gialla) ma mia madre è anziana, sola e a Asti (rossa da poche ore). Gran casino anche per capire se e come potevo tornare a TO, visto che ieri ero sceso a AT per vedere come stava e stamane mi sono svegliato di colpo in zona rossa…

    Piace a 1 persona

    1. In effetti questo personalmente lo vivo come il problema maggiore: vorrei andare dai miei a Pasqua – o comunque prima del prossimo Natale! -, ma potrò farlo e poi tornare indietro? Posto che fondamentalmente sono stata anch’io in quarantena da allora… chissà…

      "Mi piace"

    1. Manca solo una bella coppia di traghetti in fuga verso Sicilia e Sardegna, entrambi minati, ed un bel politico con cappello da giullare in testa che li spinga a farsi esplodere l’un l’altro per salvare la pelle.

      Piace a 2 people

      1. Già successo, almeno dalle mie parti. Traghetti pieni arrivati senza alcun controllo perché mancano le attrezzature per farlo….. Tutti però hanno dovuto firmare un’autocertificazione e dichiarare di mettersi in quarantena da soli per 14 giorni nei luoghi prescelti. Sì, come no, ci sto credendo proprio 🙄🤦🏻‍♂️

        Piace a 1 persona

        1. Adesso da colpa di questi sonori idioti che pensavano di scamparla sfuggendo dalle zone rosse vanno ad infettare tutti gli altri

          "Mi piace"

  3. Cambiando argomento (posso?): visto i cinema chiusi, mi guardo un po’ di roba che ho da parte. Ho visto “The Wicker Man”, horror inglese del ’73, mi è piaciuto da matti, atmosfere malsane da riti neopagani su un isolotto scozzese, con nursery rhyme da brividi e zero sangue. Molto disturbante…

    Piace a 1 persona

        1. Ne ho letto. Mi pare promettere molto bene, con tanti stuzzichini e tòpi, come dicono quelli bravi, poi utilizzati in tutte le salse.
          Ma poi c’è altra roba, e se riesco a recuperare i post relativi linko – vedasi, comunque, Horror Vacui di Ornella e naturalmente Il giorno degli zombi di Lucia.

          Piace a 1 persona

        2. Ommioddio… l’ho cercato sul catalogo bibliotecario e non c’è, ma quel che è peggio, vedo che ne han fatto un remake con… Nicolas Cage: una garanzia certissima di horror-fiasco!

          "Mi piace"

  4. Se i tuoi sono fuori dalla zona rossa non puoi andare, c’è poco da fare. Dopo il 3 aprile si vedrà… Se avrò bisogno di carta igienica posso passare da te, allora? Una preghiera non fa mai male, basta non fare come quella setta coreana che pensavano che bastasse la preghiera a non essere contagiati e a guarire… infatti si sono contagiati in quattromila… 😉 quest’ultima ordinanza ha vietato i funerali, non ho capito se sarà vietato morire, sarebbe una gran cosa!

    Piace a 2 people

  5. Io non ho mai fatto scorte. Solitamente raschio il fondo degli armadietti motivo per cui sono contenta di aver pensato qualche settimana fa di avere qualcosa in più in casa altrimenti in questo momento starei incazzata nera a fare la fila fuori da un supermercato per procurarmi l’essenziale e sottolineo l’essenziale. Comunque mi batti 10 a 0 e sono felice per te perchè in questo modo per un bel po’ non dovresti avere necessità di uscire.👍

    Piace a 1 persona

    1. Dovrò uscire per frutta e verdura, ma per il resto sì, sono ben fornita 😙
      Non sono tanto quella delle scorte, ma essendomi capitata l’opportunità ne ho approfittato 🙂 Intanto, faccio andare un po’ di farina (con quella di oggi sono alla terza torta della quarantena!) e proseguo lo svuotamento del garage.

      "Mi piace"

      1. Hai fatto bene a cogliere l’opportunità. Mi sembra di capire che i dolci ti piacciano parecchio 🙂 Io prima o poi mi cimenterò nel tentativo di una pizza fatta in casa, che già prevedo sarà un disastro 😀 Buon lavoro con il garage!

        Piace a 1 persona

        1. Dici che son golosa? Eh, mi hai sgamato 😙
          Ti faccio i miei auguri per la pizza… io ho già tentato di replicare quella di mia mamma, ma ho ancora taaaanta strada da fare 😕

          Piace a 1 persona

        2. Decisamente golosa, il che significa che avrai una casa con un ottimo profumo! Quando R. mi prepara qualche dolcetto è fantastico anche se io tendenzialmente preferisco il salato. 🙂 Per la pizza spero di ricordare come la preparava la mia ex che era bravissima, ma temo che il mio risultato sarà una mattonella 😀

          Piace a 1 persona

        3. Ahah, ma sono sicura che sarà una mattonella sfiziosa! 😄 😉
          Confesso però che della torta di ieri la parte migliore è stata proprio il profumo… eeek. Devo correggere le dosi… ed ho già un’ideuzza per farla venire più alta e soffice, come piace a me.

          "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...