Porca l’Oca

Non so da voi, ma qui a Brescia le temperature son calate ancora, e alle 9.00 passate di mattina ancora avevamo 16.6°. Avevamo appena spento i termosifoni (e per la verità non li abbiamo riaccesi: per ora, speranzosi, ce la caviamo con canotta intima pesante, doppio maglione, coperta sulle spalle e calzamaglia sotto il pantalone).
Non dico che fa freddo, ma ho appena visto Elsa di Frozen cantare Let it go fuori dalla finestra.

12 pensieri riguardo “Porca l’Oca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...