I ♡ brownie(s)

Allora.
In casa ci sono grandi novità.
Presto l’esperienza con le splendide niglie che Il rifugio di Leo ci ha affidato, Freya ed Ostara, terminerà; felice e commossa, ho comunque avuto ben tre mesi per realizzare che il coniglio non è l’animale per me.
Scendendo a Roma faremo da staffetta ad un’altra niglietta del rifugio che ha trovato la sua nuova famiglia, e poi… risalendo fra le brume nordiche, porterò con me un altro trasportino.
Un po’ più piccolo… con dentro un animale per certi versi simile, eppure diverso, con una gestione meno complessa o meglio meno faticosa, più compatibile con la mia situazione (a proposito: non sono entrata nel trial per un farmaco che, potenzialmente, riduca l’affaticamento muscolare nelle malattie mitocondriali: un’altra speranza nata morta)…… una cavia.
Anzi: un caviotto, perché si tratta d’un maschietto.
Modulo di adozione e videochiamata sono stati fatti, il recinto è in arrivo e una prima lista-regalo, per perfezionare il suo habitat e fare rifornimento di fieno, è quasi pronta su Amazon (ci sarebbe qualcosa da spiegare su questo, ma non ora. Casomai nei commenti).
Oggi voglio presentarvelo brevemente, e poi dare il via al toto-nomi, suddiviso in più puntate 🐹😊
Il bestiolo si chiama Brownie (carino, ma ci tengo a ribattezzarlo: nuova vita, nuovo nome).
Ha 4 anni, che mi dicono essere circa la metà della vita media di una cavia; prima di andare in stallo dalla volontaria che l’ha ora ha vissuto da solo, in esterno, e anche per questo può rimanere (ed è bene che rimanga) figlio unico.

6 pensieri riguardo “I ♡ brownie(s)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...