Sogni .35: Tennis

Solo un’immagine estrapolata da un sogno che racconta tutt’altro: Marito gioca, o forse è meglio dire: si allena, a tennis. Lo vedo stando sul balcone: alla stessa altezza l’ingresso di casa nostra, per il resto identica, si è trasformato in una sorta di serra a forma di parallelepipedo, contornata da serramenti in pvc verde scuro (identici a quelli del nostro balconcino reale).
All’interno un vasto assortimento di piante ancor più verdi dalle larghe foglie, copiosamente bagnate da una pioggia che cade soltanto nella serra, fa da cornice al campo da gioco; un dettaglio che credo di aver ripescato da una foto scattata a Roma, lo scorso anno, al cortile di casa durante un temporale. La pavimentazione, per altro, è di mattoni rossi come il campo del mio sogno è di terra rossa.
Marito indossa la classica tenuta, maglia e pantaloncini bianchi. I suoi capelli svolazzano seguendo il ritmo della testa.
La pallina rimbalza contro la vetrata che gli sta di fronte e ritorna per un nuovo colpo.

Pubblicità

2 pensieri riguardo “Sogni .35: Tennis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...