Il compleanno

Ieri era il compleanno di mia mamma. Non me ne sono nemmeno resa conto finché non mi ha scritto mia cugina – nel tardo pomeriggio, in mezzo a una corsia del supermercato, ho realizzato di botto che non le avevo dedicato neanche un pensiero. La sera alle otto, allora, mi sono infilata nel letto col […]

Read More Il compleanno

In montagna .3: Vajont, di Renzo Martinelli

Mi è sembrato un buon film, non ottimo, ma decisamente buono (mi è piaciuto sicuramente più che all’Arrotino).Poteva risultare più profondo, laddove con questo aggettivo si intenda drammatico, emozionalmente coinvolto, impegnativo? Sì, ma ciò non significa che sia superficiale o banale. In compenso, proprio per la capacità di raggiungere pubblici diversi, più e meno esigenti, […]

Read More In montagna .3: Vajont, di Renzo Martinelli

Sul mare .14: Solo

Sarebbe più corretto intitolare il post in mezzo al mare, perché è in mezzo al mare anzi all’oceano (Indiano), immerso nelle onde indonesiane, che Brett Archibald – un imprenditore sudafricano con la passione del surf – è rimasto a mollo per 28 ore e mezza, prima di essere salvato.In occasione del cinquantesimo compleanno di un […]

Read More Sul mare .14: Solo

Roba Gennaio 2023 – prima parte

Libri I miei ricordi: scalate al limite del possibile – Walter Bonatti (2008)Prima lettura dell’anno, e prima dedicata alla montagna. La prosa di Bonatti è molto scarna e quasi scolastica, stavo addirittura per mollarlo e questo sarebbe stato un peccato: più avanti, diciamo dalla metà, i racconti si fanno meno monotoni, piatti ed emerge qualche […]

Read More Roba Gennaio 2023 – prima parte

Sogni. 38: … lasciata, perso.

Sogno, anzi incubo, orrendo. Litigo con Marito per una sciocchezza, mi infervoro e lui, esasperato, finisce per lasciarmi 😭Torna a Roma, ed io dopo aver fatto passare un paio di giorni (a piangere come una fontana, sul limite della disperazione, pensando che se non sistemo subito le cose la faccio finita) lo chiamo. Non risponde. […]

Read More Sogni. 38: … lasciata, perso.

Derive

Scrivo sul lavoro, che il venerdì è una giornata più calma e del resto, dopo aver scritto e programmato gli ultimi due post nel weekend, non sono riuscita a collegarmi (a proposito: non mi sono scordata dei vostri commenti, arrivo). Il tempo è sempre poco, contato; le cose da fare troppe, pur conducendo una vita […]

Read More Derive

Sul mare .13: Scomparsi

Che mi piace leggere, scrivere e discutere di mare lo sapete.Che ho la fissa delle crociere, e pur avendole depennate dalla mia wishlist ne conservo il piacere dell’immaginario, beh: sapete anche questo.Ma forse non ho mai detto di avere una passione anche per le storie di persone scomparse. Ve lo dico ora, ben sapendo che […]

Read More Sul mare .13: Scomparsi

Letture del 2022: qualche statistica

Ho già avuto modo di riprendere l’abitudine a commentare strada facendo le mie letture, citando alcune delle ultime fatte quest’anno (o meglio, ormai, lo scorso anno). Fra queste mancava l’ultimissima, terminata proprio il 31: Coordinate d’Oriente di Alessandro Perissinotto.Ne scrivo brevemente sul sito Opac: Molto bello, ricco senza diventare indigesto, ben strutturato e ben scritto […]

Read More Letture del 2022: qualche statistica