Il compleanno

Ieri era il compleanno di mia mamma. Non me ne sono nemmeno resa conto finché non mi ha scritto mia cugina – nel tardo pomeriggio, in mezzo a una corsia del supermercato, ho realizzato di botto che non le avevo dedicato neanche un pensiero. La sera alle otto, allora, mi sono infilata nel letto col […]

Read More Il compleanno

A Dio, Ratzi

Wojtyla fu, per lo più, il papa di mio fratello. Durante il suo pontificato io fui bambina e poi ragazza, nel primo periodo trovandolo rassicurante ma non potendo apprezzare il suo modo d’essere e pensare in misura meno che superficiale, nel secondo essendo ormai troppo distante dalla Chiesa e persino, a lungo, fuoriuscita.Ratzinger invece era […]

Read More A Dio, Ratzi

Diario di lettura .13: Storie

La mia vera passione sono le storie. Le vite. Le vicende personali, quand’anche abbiano uno sfondo nella Storia collettiva. Quelle che vi propongo in questo nuovo capitolo del mio diario sono appunto letture che raccolgono storie differenti, in due casi su quattro raccontate dai diretti protagonisti. La salvezza nello yoga Denise Dellagiacoma, creatrice di Yoga […]

Read More Diario di lettura .13: Storie

Lui / La cura

Marito mette molta cura in tutto ciò che fa.A volte segue intuizioni poco ortodosse dettate dal suo bizzarro genio interiore, tipo preparare il risotto in pentola anziché in padella. Ma sono svarioni perdonabili, e comunque non curabili, in quanto egli è Leone e, seppur senza presunzione, resta incrollabilmente devoto alla sua fede culinaria.È costante nelle […]

Read More Lui / La cura

La transizione

La consueta transizione tra estate ed inverno quest’anno tarda ad avvenire. E’ uno strano, stranissimo Halloween, con ventidue gradi ed un cielo troppo chiaro.Il cero però (un cero di qualità, fatto in Italia, e vero, non un giocattolaccio elettrico cinese) lo accendo e lo poso tra l’erica sul cordolo della tomba, con lo stesso caldo […]

Read More La transizione

La cura

Da alcuni anni, prima dei pasti, faccio il segno della croce e ringrazio brevemente Dio per il pane (e la pasta, la pizza…) quotidiani.Da due anni, a questo si aggiunge un ringraziamento per chi me lo prepara con tanta cura

Read More La cura

Regali

Il compagno della vita. Un lavoro decente e sufficiente alla sussistenza. Una casa sicura. Tutto questo, più che averlo ricevuto per grazia di Dio dopo aver sopportato cristianamente traversie varie, l’ho ottenuto perché il Signore ad un certo punto deve essersi rotto le divine balle delle mie insistenti lagne (nelle Sacre Scritture si chiamano, con […]

Read More Regali

Perché no

Non è nemmeno paragonabile per gravità, ma intanto sul lavoro ci stanno impedendo di dimostrare che siamo o meno in servizio timbrando il buon vecchio cartellino fisico.Ora dobbiamo fare l’accesso con una app, oppure piegarci ad inserire le timbrature manualmente dal sito dedicato.Cioè costringono tutti ad avere uno smartphone connesso a internet a d ogni […]

Read More Perché no

Pregare si può

Pregare si può sempre – non è questione di aver tempo.Ho sempre fatto fatica, ma sto imparando a farlo.In auto, la mattina soprattutto, mentre guido verso il lavoro.Al lavoro, appunto, nei momenti morti (alternando preghiera e lettura). Sul lavoro poi prendo nota di certi casi in particolare stato di bisogno.Ovviamente prima di dormire, sia che […]

Read More Pregare si può

(Tanto) rumore per nulla

Dalla newsletter di Evangelici.it n° 310 La Stampa, lo abbiamo notato in diverse occasioni, si accredita in maniera sempre più significativa come portavoce delle istanze lgbt. Posizione legittima, naturalmente, peccato che a volte la situazione sfugga di mano e l’occasione lasci il posto al pretesto. Come è avvenuto qualche giorno fa, quando la testata ha dedicato due pagine a […]

Read More (Tanto) rumore per nulla