Corpi a perdere

Civiltà non è suicidarsi con un clicE neppure i figli ordinati su Amazon Antonio ha scelto di morire malgrado condizioni non disperate. E i giornali festeggiano questa opzione…Dopo la gay londinese, anche la modella Bianca Balti ha deciso di ricorrere al kit della fertilità fai-da-te. di Mario GiordanoDa La Verità, 19 agosto 2022 C’è chi sceglie la morte come […]

Read More Corpi a perdere

La politica del grimaldello

Lo schieramento conservatore deve fissare qualche paletto nel programma elettorale su eutanasia, aborto, gender perché a sinistra promettono battaglia.E Marco Cappato insegna: nel vuoto della politica, si ricorre alle compiacenti aule di tribunale. di Francesco Borgonovo Da: La Verità 5 agosto 2022 Appare sem­pre più evidente che le grandi sfi­de del prossimo futuro -filosofiche prima che ideologiche – si […]

Read More La politica del grimaldello

Tre vittime per nessun colpevole

Il razzismo mi urta. Mi schifa. Lo sa bene chi ho più vicino – non perdono a nessuno, posso convincermi nel tempo che non si tratti esattamente di razzismo, posso sopportarlo, ma ignorarlo no; a volte questo ha comportato, purtroppo, un allontanamento. Rari sono i casi in cui condivido il giudizio di altri sul comportamento […]

Read More Tre vittime per nessun colpevole

Congratulazioni e figli ipocriti

“Tutti i giornali italiani oggi in ginocchio davanti al finto matrimonio dell’anno, perché celebrativo della nota lobby. Quando la #Pascale era la fidanzata di #Berlusconi quotidiani come Repubblica e influencer come il comunista Giulio Cavalli la insultavano senza pietà. Ora la esaltano perché è passata con i “buoni”, sguazzando alla faccia della fatica delle vere […]

Read More Congratulazioni e figli ipocriti

Perché no

Non è nemmeno paragonabile per gravità, ma intanto sul lavoro ci stanno impedendo di dimostrare che siamo o meno in servizio timbrando il buon vecchio cartellino fisico.Ora dobbiamo fare l’accesso con una app, oppure piegarci ad inserire le timbrature manualmente dal sito dedicato.Cioè costringono tutti ad avere uno smartphone connesso a internet a d ogni […]

Read More Perché no

Pregare si può

Pregare si può sempre – non è questione di aver tempo.Ho sempre fatto fatica, ma sto imparando a farlo.In auto, la mattina soprattutto, mentre guido verso il lavoro.Al lavoro, appunto, nei momenti morti (alternando preghiera e lettura). Sul lavoro poi prendo nota di certi casi in particolare stato di bisogno.Ovviamente prima di dormire, sia che […]

Read More Pregare si può

Sic et simpliciter

Nel nostro Paese ci sono OGGI decine di migliaia di lavoratori sospesi dallo stipendio per non aver accettato di farsi violentare con il farmaco più pericoloso della storia della medicina imposto da un manipolo di criminali golpisti. Buon primo maggio un par de palle. (Andrea Deltamp)

Read More Sic et simpliciter

Novecento .7: Brava e maledetta

Brava perché lo fu, in una misura ed un modo purtroppo poco indagati.Maledetta perché, al pari della sua Junta, protagonista ed eroina tragica del primo film (se non ricordo male) da lei diretto – ossia Bella e maledetta – fu insensatamente osteggiata e danneggiata fino all’ultimo.Sto parlando di Leni Riefenstahl, la cosiddetta “regista del Führer” […]

Read More Novecento .7: Brava e maledetta

Impara il judo con Putin

Ho avviato una ricerca sul catalogo del circuito interbibliotecario per “vladimir putin”, e già in seconda pagina, dopo aver aggiunto alla nuova lista di letture Lilin, la Politkovskaya, dell’Arti ed un quaderno Limes, mi trovo davanti questo titolo: Impara il judo con Putin: la storia, la tecnica, la preparazione. Certo, è meno generalista di un […]

Read More Impara il judo con Putin