Ultime letture del 2022

Piena di niente – Alessia di Giovanni (testi), Darkam (disegni)Se questo fumetto (edito da Becco Giallo) vuole sostenere le ragioni dell’aborto, fallisce miseramente.Al di là delle convinzioni personali, non ha pregnanza né presenta situazioni, per quanto reali, che adducano motivazioni valide a tale scelta: la storia di Loveth è quella d’un aborto subìto, causatole dalla […]

Read More Ultime letture del 2022

Sogni .37: Viermal Angst

Stanotte un insieme cucito in modo piuttosto coerente di vicende dal tono angosciante. quanto mi piacerebbe sapere cosa nascondono, da dove nascono, quali materiali psichici rielaborano! Chiedo lumi ad una collega dell’ufficio personale, quella con la quale mi intendo meno bene, in merito all’ultima bolletta dell’energia elettrica ricevuta.E’ di 161 euro e, oltre a trovarla […]

Read More Sogni .37: Viermal Angst

Tre vittime per nessun colpevole

Il razzismo mi urta. Mi schifa. Lo sa bene chi ho più vicino – non perdono a nessuno, posso convincermi nel tempo che non si tratti esattamente di razzismo, posso sopportarlo, ma ignorarlo no; a volte questo ha comportato, purtroppo, un allontanamento. Rari sono i casi in cui condivido il giudizio di altri sul comportamento […]

Read More Tre vittime per nessun colpevole

I ♡ brownie(s)

Allora.In casa ci sono grandi novità.Presto l’esperienza con le splendide niglie che Il rifugio di Leo ci ha affidato, Freya ed Ostara, terminerà; felice e commossa, ho comunque avuto ben tre mesi per realizzare che il coniglio non è l’animale per me.Scendendo a Roma faremo da staffetta ad un’altra niglietta del rifugio che ha trovato […]

Read More I ♡ brownie(s)

Dare un nome alle cose

Leggendo Al di là delle parole di Carl Safina, ho apprezzato molto che l’autore insistesse, in ciascuna delle tre parti di cui si compone il suo saggio (incentrate sugli elefanti, sui lupi e sulle orche), sul fatto che gli animali non sono oggetti animati ma soggetti – e dotati non soltanto di senzienza, ma altresì […]

Read More Dare un nome alle cose

Childfree .10: Conigli come figli

Torno dopo mesi a scrivere questa rubrica perché, incidentalmente, ho svolto negli ultimi due mesi alcune riflessioni sulla maternità che mi sembrano pertinenti.Mi sono decisa leggendo questo post in un gruppo di conigliari: Non solo una cosa normalissima che la povera malcapitata desiderava evidentemente condividere per sentirsi meno oppressa dalle incombenze di chiunque abbia figli, […]

Read More Childfree .10: Conigli come figli

Se vale per tutti, non vale per nessuno

Il problema di affermazioni come “Più conosco gli uomini, più preferisco gli animali”, è che quella conoscenza ed il conseguente giudizio è una faccenda estremamente personale, variabilissima e determinata da fattori fra i più differenti.La può proferire letteralmente chiunque, dall’antipode A all’antipode B, ma così stando le cose: chi dei due è l’essere umano realmente […]

Read More Se vale per tutti, non vale per nessuno