Grandi speranze

Spesso è capitato che su di me si costruissero grandi speranze, mi si considerasse una grande promessa – in genere nell’ambito degli studi, o lavorativo. Sempre tra i primi della classe, sempre considerata portatrice d’una dote intellettiva particolarmente generosa: tutti hanno dato per scontato che, portata per le lingue, tutt’ora le parli fluidamente e possa […]

Read More Grandi speranze

Sono un mito .6: Libera

A volte bisogna fare qualcosa di imperdonabile, per poter continuare a vivere. Ventitrè dicembre duemiladiciannove: ho chiuso i rubinetti centrali di acqua e gas, spento tutte le luci, abbassato il termostato, raccolto tutte le mie cose cesto regalo compreso. Parto, e dopo cinque minuti di auto già percepisco nettamente le spalle ed il collo non […]

Read More Sono un mito .6: Libera