Come un’Ariete

Stamane ero irritata – per una cosa da nulla, o quasi, in ogni caso non rilevante per quel che vorrei dire. Mi sono sfogata, ho sbollito, uscendo a far la spesa (era piuttosto consistente, e ci ho messo circa un’ora: considerate che nel mentre ho anche segnato ogni prezzo sulla calcolatrice del cellulare, per essere […]

Read More Come un’Ariete

film (luglio 2020)

La zona morta – David Cronenberg Film oserei dire storico, con Christopher Walken nel ruolo di un uomo finito in coma per cinque anni a causa di un incidente automobilistico che scopre, risvegliandosi, di aver perso “tutto”: mobilità, lavoro e fidanzata. Ma, anche, di aver acquisito un potere paranormale, quello della preveggenza. Tratto da un […]

Read More film (luglio 2020)

Black floyd

E’ forse l’unico post, questo, che scrivo controvoglia. E’ anche l’unico che sarebbe più adatto alla pubblicazione in orario notturno: perché la notte è nera, sia di colore che spesso di umore, e perché così si fa con le cose di cui ci vergogniamo: le si nasconde nel buio. La cosa che mi dà la […]

Read More Black floyd

film (maggio 2020) – pt. II

I bambini di Cold Rock – Pascal Laugier Più thriller che horror, e con un plot-twist che trasporta la storia nel sociale (al di là dell’impressione che fa, c’è di che riflettere). Impossibile raccontare in che consista la svolta senza svelare tutto, ma comincia così: c’era una volta una cittadina dalla quale, regolarmente, scomparivano i […]

Read More film (maggio 2020) – pt. II

Film .18: Il cavaliere oscuro – Il ritorno (The dark knight trilogy), Christopher Nolan

[first one; second one] Allordunque. Mi sembra di voler dire mille cose e insieme di non averne in realtà nessuna da dire: sarà che questo terzo capitolo, conclusivo, mi ha scatenato tanti pensieri in più rispetto ai primi due – il che è cosa buona e giusta – ma mi ha anche lasciato l’impressione d’essere […]

Read More Film .18: Il cavaliere oscuro – Il ritorno (The dark knight trilogy), Christopher Nolan