Childfree .4: I motivi per NON avere figli

Non tutte le donne sono adatte ad essere madri. E non tutte imparano ad esserlo strada facendo, sviluppando delle abilità che già erano presenti in loro in nuce. A prescindere dall’istinto materno, dunque dalla biologia, perché se è vero che non tutto ciò che le persone desiderano è cosa buona o adatta a loro, questo […]

Read More Childfree .4: I motivi per NON avere figli

Nel guscio

Mi rannicchio nel mio angolino mentre il profumo del pane riscaldato sul calorifero si diffonde ancora nell’aria. Catturo la sera dentro il soggiorno lasciando accesa soltanto una lampada, sotto il cui cono di luce mi appoggio a leggere. Il silenzio mi cade immacolato sulle spalle. Scorro lente le pagine dei diari di Albert Speer nelle […]

Read More Nel guscio

Futuro

Ho sbirciato nel mio futuro e ci ho visto cose interessanti. Cose che si realizzeranno nel medio termine. Non progetti, ma anticipazioni: cesserò quasi integralmente di mangiare carne, abbastanza da rendere i casi in cui lo farò delle lampanti eccezioni (e delle occasioni di festa: sarà per una scelta precisa e non per necessità stringente […]

Read More Futuro

Decluttering .4: Senso estetico

“L’estetica è la madre dell’etica: quanto più ricca è l’esperienza estetica di un individuo, quanto più sicuro è il suo gusto, tanto più netta sarà la sua scelta morale e tanto più libero, anche se non necessariamente più felice,  sarà lui stesso”. [Iosif Aleksandrovič Brodskij] Affermando che ho un forte senso estetico, non voglio intendere […]

Read More Decluttering .4: Senso estetico

Di legno e cemento

Da tempo non ci passo, ma negli scorsi anni avevo l’abitudine, quando uscivo a camminare, di far visita ad un vecchio cascinale abbandonato: scolorito da pioggia e vento, accerchiato dall’erba alta, le assi delle persiane sfasciate che guardano i passanti come da un occhio pesto. Poco fuori dal centro abitato, in piena zona industriale – […]

Read More Di legno e cemento

Te Deum (Giugno 2019)

Al termine di questo mese voglio ringraziare il Signore per: la certezza che “siamo nati e non moriremo mai più”. Una certezza pre-razionale, atavica, quella che avevo da bambina; L. e D., che mi hanno scaldato il cuore nei momenti più pesanti ed incasinati; S., che mi fa sentire pensata ogni giorno ma in modo […]

Read More Te Deum (Giugno 2019)

Le cose che contano

Poche sono le cose che contano nella mia vita quotidiana, spicciola. Tutte mi sono raggiungibili nell’arco di un chilometro quadrato attorno a casa: la biblioteca il cimitero il supermercato la piazza e tutte hanno una densità specifica di significato pari a quella di una stella nana. Non mancano le interconnessioni: come in biblioteca si sfogliano […]

Read More Le cose che contano