What I am

What I am is what I am, you what you are, oh what? Così recitava una vecchia canzone di quand’ero giovane (aha).Cosa, o meglio chi sono io è presto detto; e non se ne avranno a male i miei lettori se lo ribadisco qui a beneficio dei nuovi acquisti.Càpita che un follower o anche più […]

Read More What I am

quei partiti della politica da bar…

Dissento da quanto scritto da Bezzi su un unico dettaglio: la visione cattolica della società non è opposta ed antitetica alla visione della società laica; esse sono bensì sovrapponibili, dacché l’unica vera visione sociale laica è stata introdotta proprio dal cattolicesimo, che ne resta tuttora il preminente e più onesto interprete.Per il resto, riporto l’analisi […]

Read More quei partiti della politica da bar…

Childfree .1: Sul non volere figli

Tento di buttar giù due pensierini per introdurre una nuova (ennesima!) serie di letture a tema: sulle donne senza figli, e per essere più precisa sulle donne che non vogliono averne. Come me – ed ecco perché mi interessa. Childless & childfree Innanzitutto una distinzione fondamentale. Chiedo scusa ai lettori poco amanti degli anglicismi, ma […]

Read More Childfree .1: Sul non volere figli

Omo .4: Identità di genere, Nicolosi / Curare i gay?, AA.VV. / Oltre l’omosessualità, Nicolosi

Identità di genere: un manuale di orientamento – Joseph Nicolosi E’ un testo del 2010, non manchevole di riferimenti bibliografici che sarebbe cosa buona e giusta vagliare e valutare: ma non ne ho nessuna voglia, dunque chissenefrega. E’ comunque il minimo per chi se la senta di mettere a confronto le fondamenta di Nicolosi con […]

Read More Omo .4: Identità di genere, Nicolosi / Curare i gay?, AA.VV. / Oltre l’omosessualità, Nicolosi

Due parole sulla terapia riparativa.

What? Tra le altre cose, sono una sostenitrice della terapia riparativa dell’omosessualità. Sì, quella che si propone di convertire l’impulso sessuale, l’attrazione affettiva omo- in etero-. Sì, quella del famigerato Joseph Nicolosi (il quale, comunque, non l’ha inventata dal nulla). Ancora non ho letto nulla di suo – dovrebbero arrivarmi a giorni i primi due […]

Read More Due parole sulla terapia riparativa.

Joker, o della fortuna, della Grazia e della volontà

A distanza di giorni dall’ultima considerazione su Joker, mi imbatto in questo brevissimo e fulminante post della stimata Nihil Alieno (suora, preside, accanita lettrice). Tanto breve e incisivo, e poi deliziosamente interrogativo anziché chiuso nelle proprie con-clusioni, che posso riportarlo – e riportare la mia risposta, che spero essere altrettanto pro-vocatoria – in uno screenshot (le […]

Read More Joker, o della fortuna, della Grazia e della volontà

Rassegna Stampa / 7

Spigolature dal web. Un affondo contro “l’università burocratica e aziendalista che da decenni si è imposta in tutto il mondo” conclude questo pensiero, pubblicato sulla rivista DoppioZero,  a proposito della proposta d’introdurre la lettura di Elena Ferrante negli atenei; dalla letteratura al cinema: a questo giro vi lascio la recensione di Grazie a Dio di Ozon […]

Read More Rassegna Stampa / 7

Vita, morte e libertà.

Non mi piace e dunque non uso ribloggare o copiare interi articoli altrui, ma stavolta lo faccio: Lucia Scozzoli su Breviarium ha saputo ben legare tra loro diversi temi che mi sono cari, e l’ha fatto con una misura e precisione ammirabili. In via eccezionale chiuderò i commenti: che ciascuno faccia di queste parole ciò […]

Read More Vita, morte e libertà.