film (agosto 2020)

Twin Peaks (3a stagione) – David Lynch Alla fine ce l’ho fatta, l’ho vista. Si nota che dietro c’è Lynch, ed è accattivante; anche se lo dico chiaro e tondo: ho avvertito la preponderanza dei momenti autorali, si potrebbe dire “dietro il velo della Loggia” rispetto a quelli con un corso temporale e spaziale normale, […]

Read More film (agosto 2020)

Carnet (Maggio 2019)

Un mese un tantino fiacco, questo. Diciamo che l’ho trascorso in dormiveglia costante. Ma ha portato anche alcuni frutti buoni. [libri letti]: ♡ >> E le stelle stanno a guardare – Archibald Joseph Cronin Romanzone scritto a ridosso della prima guerra mondiale, come se ne scrivevano una volta: con personaggi ben delineati, i cattivi da […]

Read More Carnet (Maggio 2019)

Serie Tv .1: Twin Peaks

Tralascio di creare una sottocategoria apposita per le serie tv, dato che non ne seguo moltissime e, soprattutto, è raro che ne veda una per intero a posteriori (in questo caso 28 anni dopo!) bevendomi un episodio dietro l’altro. Twin Peaks, un po’ per l’aura leggendaria ed un po’ per il genere, o meglio il […]

Read More Serie Tv .1: Twin Peaks

Libri .7: Foster Wallace (Tennis)

Il tennis come esperienza religiosa – David Foster Wallace (articoli: Democrazia e commercio agli US Open, Federer come esperienza religiosa) Il Foster Wallace saggista è, in una parola, luminoso. Che vi piaccia il tennis o meno, sulla sua scorta si arriva a penetrarlo con facilità, come un coltello nel burro caldo. E se la metafora […]

Read More Libri .7: Foster Wallace (Tennis)