La saga del Mascheraio .2: L’ebrea e la Madonna

Da appassionata di ebraismo, anni fa mi scelsi un alias breve e bellino che richiamasse alla mente quel mondo, sia nel concetto che nel suono. E quando frequentavo Andrea ed il suo gruppo, spesso venivo chiamata proprio con quell’alias, facile e rappresentativo. Per somiglianza, lui mi chiamava anche “ebreuccia” – che carino, no? Un bel […]

Read More La saga del Mascheraio .2: L’ebrea e la Madonna

Abbasso la libertà.

Limitare la (libertà di) scelta. In fondo, ora come ora, per me si tratta di questo: di ridurre le opzioni disponibili per molte faccende quotidiane di vita, dal cosa (e come) cucinare a quanti (e quali) oggetti lasciare sui ripiani di cui doversi occupare durante le pulizie di casa. Spiegare, o anche solo raccontare, cosa […]

Read More Abbasso la libertà.

La sola domanda

Consiglio l‘ineccepibile scritto di Leonardo Lugaresi a proposito dell’ultimo, in ordine cronologico, martirio cristiano (in Burkina Faso), di un certo inquietante e squallido “sciopero della Messa” attuato in Germania da un gruppo di donne, e della vicenda dell’elemosiniere del pontefice tanto solerte nel farsi rivoluzionario d’accatto. La sola domanda degna di porci in un frangente […]

Read More La sola domanda