Childfree .9: Cicli e ricicli

Non si scandalizzino i lettori maschietti, ma devo dirlo: ho il ciclo. Succede, dicono, una volta al mese a tutte le donne, nessuna esclusa.E per l’ennesima volta ho desiderato la menopausa: diversa per ciascuna e non certo una passeggiata, ma potendola “attivare” a piacere, in età precoce, sopportati alcuni anni di scalmane (o caldane che […]

Read More Childfree .9: Cicli e ricicli

Politicamente Corretto .4: Oggettivo o soggettivo?

Polemiche su RaiDue per un siparietto andato in onda nel corso del programma pomeridiano Detto fatto. La gag, che non brillava per originalità, si cimentava in un minicorso – ironico, beninteso – per insegnare alle massaie a dare un tocco di sensualità all’incombenza della spesa. Sulla scenetta, interpretata da un’attrice poco nota ai più, sono piovute accuse di mercificazione del […]

Read More Politicamente Corretto .4: Oggettivo o soggettivo?

Desiderio

Di recente ho visto con l’Arrotino quell’oscuro oggetto del desiderio di Buñuel. Come ho scritto in commento al suo post, “nonostante non mi sia piaciuto il tono del film, il finale mi ha fatto sogghignare: l’ho letto come una presa in giro della fame di sesso degli uomini, come il protagonista che per tutto il […]

Read More Desiderio

Vieni qui, micio micio.

Cosa significhi catcalling l’ho scoperto da poco, ma di cosa si tratti lo so da sempre.Lo dice l’immagine qui sotto: è catcalling, ossia fare il verso come per richiamare un micetto – ma con intenzioni meno innocenti -, ogni apprezzamento sgradevole e sgradito, non soltanto non sollecitato ma incurante della disponibilità del proprio oggetto, rivolto […]

Read More Vieni qui, micio micio.

Libri .21: Invisibili

Lo dico subito: nell’insieme è un saggio che fa riflettere, ma non rivoluziona nulla di ciò che già sappiamo sulla non visibilità, sull’emarginazione, sul ruolo secondario anzi accessorio delle donne nella società.E’ un bacino di informazioni importante, che raccoglie sotto un unico cappello molte questioni che negli anni sono state trattate, ma spesso in modo […]

Read More Libri .21: Invisibili

Politicamente Corretto .1: Cervice

[…] quando il politicamente corretto prende la mano, il rischio del ridicolo è sempre dietro l’angolo. A caderci, ultimamente, è stata la CNN, che in un servizio parla di “individui con la cervice”, senza alcun riferimento al sesso femminile, suscitando fastidio e proteste da un significativo numero di donne. Fonte: Guida alla settimana, newsletter di Evangelici.net

Read More Politicamente Corretto .1: Cervice

Chi ci protegge dai protettori?

Leggo una breve considerazione di Loon Martian in tema di femminismo e di pericoli che le donne corrono in una società – essenzialmente – maschilista, o comunque pronta ad approfittare di loro. E penso, Ecco: quando dico all’Arrotino di sopportare a fatica la pletora di (s)consigli, di avvisi, di reazioni pregne di ansie trattenute e […]

Read More Chi ci protegge dai protettori?

Cose da donne. Anzi, da femmine.

Non sono mai stata propriamente femminista ma, come raccontavo in un recente post, ho approcciato e sto seguendo diverse tematiche che al femminismo sono care, o che comunque rientrano nella sua sfera. E’ un ambito piuttosto nuovo per me. Ognuno dei libri che vado a citare meriterebbe un post tutto per sé, ma io in […]

Read More Cose da donne. Anzi, da femmine.

film (maggio 2020) – pt. II

I bambini di Cold Rock – Pascal Laugier Più thriller che horror, e con un plot-twist che trasporta la storia nel sociale (al di là dell’impressione che fa, c’è di che riflettere). Impossibile raccontare in che consista la svolta senza svelare tutto, ma comincia così: c’era una volta una cittadina dalla quale, regolarmente, scomparivano i […]

Read More film (maggio 2020) – pt. II