Film (settembre 2020)

Deadpool II – David Leitch Bello, divertente e ritmato quanto il primo.Grande cura dei dettagli.Da vedere la scena post titoli di coda, che si fa attendere un po’ ma premia i curiosi 😉 Morto Stalin, se ne fa un altro – Armando Iannucci Una buona parodia del potere, qui sovietico (mi chiedo se sia meno […]

Read More Film (settembre 2020)

Settembre, tempo di immersioni

Ma come fai a leggere così tanto? E’ una domanda che mi sento fare spesso, così come Michela ed ogni lettore forte su piazza. La risposta è facile: rinuncio ad altre cose ma non a questa, perché è quella che mi dà più soddisfazione. Il tempo che altri occuperebbero giocando a Candy Crush, guardando la […]

Read More Settembre, tempo di immersioni

film (agosto 2020)

Twin Peaks (3a stagione) – David Lynch Alla fine ce l’ho fatta, l’ho vista. Si nota che dietro c’è Lynch, ed è accattivante; anche se lo dico chiaro e tondo: ho avvertito la preponderanza dei momenti autorali, si potrebbe dire “dietro il velo della Loggia” rispetto a quelli con un corso temporale e spaziale normale, […]

Read More film (agosto 2020)

film (luglio 2020)

La zona morta – David Cronenberg Film oserei dire storico, con Christopher Walken nel ruolo di un uomo finito in coma per cinque anni a causa di un incidente automobilistico che scopre, risvegliandosi, di aver perso “tutto”: mobilità, lavoro e fidanzata. Ma, anche, di aver acquisito un potere paranormale, quello della preveggenza. Tratto da un […]

Read More film (luglio 2020)

Meme .4: Influenze tentacolari

Un altro meme che ho trascurato per pigrizia estiva è questo, bellissimo, dedicato al buon (?) Lovecraft; per il quale sono stata nominata da Chicco (ancora grazie), a sua volta istigato da Austin Dove. Le regole, le solite: Ringrazia sempre il blog che ti ha nominato! Posta la foto in alto come immagine del post. […]

Read More Meme .4: Influenze tentacolari

film (maggio – giugno 2020)

A questo giro sarò estremamente stringata, quando non mi limiterò ad un elenco nudo e crudo: l’afa incalza, la noia inscarpa e quando non riesco a metter giù i pensieri più o meno immediatamente, me li perdo per strada tipo setaccio a maglie larghe. Chissà che non sia l’occasione per una ripartenza in grande stile, […]

Read More film (maggio – giugno 2020)

Sogni .11: Rational woman

Ieri sera ho visto Irrational man di Woody Allen, scoprendo che ne avevo sbirciato due lunghe sequenze in precedenza – ma senza avere, comunque, il quadro completo della storia né aver stabilito tra le due un collegamento. Scopro anche, oggi, che la vicenda è trasposta da un romanzo di William Barrett, filosofo come il protagonista interpretato […]

Read More Sogni .11: Rational woman

film (maggio 2020) – pt. II

I bambini di Cold Rock – Pascal Laugier Più thriller che horror, e con un plot-twist che trasporta la storia nel sociale (al di là dell’impressione che fa, c’è di che riflettere). Impossibile raccontare in che consista la svolta senza svelare tutto, ma comincia così: c’era una volta una cittadina dalla quale, regolarmente, scomparivano i […]

Read More film (maggio 2020) – pt. II

Te Deum (maggio 2020)

Al termine (quasi) di questo mese, e in generale di questo periodo, voglio ringraziare il Signore per: lui, che proprio non me lo aspettavo. Figata. Donneeeee! E’ arrivato l’arrotinooooo!; … la prima visita ai “congiunti”. Evviva!; questo Ramadan strambo e fai-da-te, che mi ha dato una bella spinta; e la mia socia S. con la […]

Read More Te Deum (maggio 2020)

Voci nella notte

Titolino suggestivo per acchiappare uccelletti. Come quelli che ho appunto ascoltato cinguettare, nella loro esotica lingua, poche notti fa. Mi correggo: pochi giorni fa. Infatti non sono rimasta sveglia come a volte mi capita, magari leggendo; al contrario ho dormito della grossa – e per tutto il tempo, più di cinque ore, ho lasciato in […]

Read More Voci nella notte