Come un’Ariete

Stamane ero irritata – per una cosa da nulla, o quasi, in ogni caso non rilevante per quel che vorrei dire. Mi sono sfogata, ho sbollito, uscendo a far la spesa (era piuttosto consistente, e ci ho messo circa un’ora: considerate che nel mentre ho anche segnato ogni prezzo sulla calcolatrice del cellulare, per essere […]

Read More Come un’Ariete

Sogni / 8

E’ stato diverse settimane fa, ormai, ma ho sognato di vagabondare in una soffitta. Ero insieme ad altre persone, poi la compagnia si è ridotta ad un elemento. Passando attraverso un budello, entravamo in uno spazio meno stretto ma pur sempre angusto, una sorta di caverna dalle pareti irregolari tappezzate di conchiglie. Stavamo esplorando quella […]

Read More Sogni / 8

Nel guscio

Mi rannicchio nel mio angolino mentre il profumo del pane riscaldato sul calorifero si diffonde ancora nell’aria. Catturo la sera dentro il soggiorno lasciando accesa soltanto una lampada, sotto il cui cono di luce mi appoggio a leggere. Il silenzio mi cade immacolato sulle spalle. Scorro lente le pagine dei diari di Albert Speer nelle […]

Read More Nel guscio