Se vale per tutti, non vale per nessuno

Il problema di affermazioni come “Più conosco gli uomini, più preferisco gli animali”, è che quella conoscenza ed il conseguente giudizio è una faccenda estremamente personale, variabilissima e determinata da fattori fra i più differenti.La può proferire letteralmente chiunque, dall’antipode A all’antipode B, ma così stando le cose: chi dei due è l’essere umano realmente […]

Read More Se vale per tutti, non vale per nessuno

Childfree .8: La maternità spiegata ai qualunquisti

[di Loreta Minutilli] Mentre leggevo Fino all’alba, il romanzo che è valso all’autrice Carole Fives la finale al Prix Médicis e al Prix Wepler e che è ora disponibile in italiano per Einaudi Editore nella traduzione di Margherita Botto, non potevo evitare di pensare a un quadro che ho visto l’estate scorsa in vacanza a Vienna, Le cattive madri di Giovanni Segantini. In […]

Read More Childfree .8: La maternità spiegata ai qualunquisti

Sulla legge anti-omofobia

Costanza Miriano riporta sul suo blog il parere scritto chiestole dalla Commissione Giustizia della Camera sul ddl Zan – Scalfarotto – Boldrini. Ed io lo giro a voi, come esempio di replica perfetta ad obiezioni e accuse verso chi, questa legge anti-omofobia, non la vuole. I grassetti sono suoi: io mi sono limitata a levare […]

Read More Sulla legge anti-omofobia

Elogio della Supertutina

Mi pare sia stato Leo Ortolani a cogliere in pieno le differenze tra DC e Marvel: la DC cammina in processione e prega sui propri peccati, la Marvel fa il trenino di Carnevale, brindando e cantando. Lucius Etruscus su questo blog Ecco, io sono una DC-girl, su questo non ci piove. Ma non è dell’eterna […]

Read More Elogio della Supertutina