Levo l’àncora

Ho attraversato l’invisibile ma precisa linea rossa che separa la sostanziale fiducia nelle istituzioni democratiche (apparato amministrativo statale, sistema giudiziario, forze dell’ordine, sistema sanitario e sociale), pur considerate nella loro applicazione ineffabile e disastrata, dall’intima diffidenza nei confronti delle medesime.Se sia un “semplice” ritrarsi da organizzazioni, tutt’ora ed ancora, potenzialmente positive in modo concreto a […]

Read More Levo l’àncora

Io che (non) ho visto Genova

E’ stato un paio di sere fa che ho visto, in seconda serata su RaiTre, un brano della trasmissione Frontiere condotta da Franco Di Mare dedicata al famigerato G8 di Genova del 2001.Delle vicissitudini della Diaz poco sapevo, o meglio poco delle dinamiche iniziali (sempre cruciali) di quella che un procuratore, mi pare, ha poi […]

Read More Io che (non) ho visto Genova

Black floyd

E’ forse l’unico post, questo, che scrivo controvoglia. E’ anche l’unico che sarebbe più adatto alla pubblicazione in orario notturno: perché la notte è nera, sia di colore che spesso di umore, e perché così si fa con le cose di cui ci vergogniamo: le si nasconde nel buio. La cosa che mi dà la […]

Read More Black floyd