Padella, brace, fuoco.

Indipendentemente dallo schieramento politico del lettore (di quotidiani, di commenti degli osservatori titolati, di questo blog), sarebbe bene che ciascuno riflettesse su un fatto: di solito, e quello di Salvini destituito mi pare sia proprio il caso, quando si rivolta una padella che scotta troppo il cibo non si rimescola, ma finisce dritto nella brace. […]

Read More Padella, brace, fuoco.

Vivere a colori

Dedicato a: Chthulu, Geova, Superman, Salvini. In quest’ordine. Blood, running green and strong, down the Nile… (Metallica, Creeping Death, semi-cit.) Viviamo in una dimensione mitica. Ci raccontiamo d’essere civilizzati e progrediti, ma la realtà sottobanco lavora, striscia e lotta per emergere: gli Antichi dèi e gli abomini del cosmo profondo lentamente crepano la superficie, ed è […]

Read More Vivere a colori