Libri .5: L’uomo dei dadi, Rheinhart

L’uomo dei dadi – Luke Rheinhart E’ un romanzo problematico, questo, poiché occorre inoltrarsi per un discreto tratto nel testo prima di capire se, pesandone i vari elementi, la nostra personale bilancia lo decreti un libro di valore oppure un libro da evitare. Sì: perché non è uno di quelli che si possano giudicare lungo […]

Read More Libri .5: L’uomo dei dadi, Rheinhart

Carnet (Marzo 2019)

Idem come prima: un punto esclamativo precede il “best of” dell’elenco. Libri letti: 27. Entro 48 ore, Un’esperienza di downshifting tecnologico – Giovanni Ziccardi 28. Internet, controllo e libertà: trasparenza, sorveglianza e segreto nell’era tecnologica – Giovanni Ziccardi 29. Il libro digitale dei morti: memoria, lutto, eternità e oblio nell’era dei social network – Giovanni […]

Read More Carnet (Marzo 2019)

Sogni / 1

Una lunga sosta all’interno di un bar, in attesa che ci venisse servita una tazza di thé – alla fine, mai bevuta. Piccola polemica alla cassa. La figlia di una vicina (famiglia particolarmente turbolenta) che davanti all’uscio di casa mia m’accusa di essere diventata musulmana. La fierezza d’essere riuscita ad impormi su di lei, negando […]

Read More Sogni / 1