Io che (non) ho visto Genova

E’ stato un paio di sere fa che ho visto, in seconda serata su RaiTre, un brano della trasmissione Frontiere condotta da Franco Di Mare dedicata al famigerato G8 di Genova del 2001.Delle vicissitudini della Diaz poco sapevo, o meglio poco delle dinamiche iniziali (sempre cruciali) di quella che un procuratore, mi pare, ha poi […]

Read More Io che (non) ho visto Genova

Voglia di violenza

Ieri mattina, in posta, ho incontrato l’unica mia zia materna superstite. Ci siamo scambiate un saluto svogliato e arido.Lei attendeva in piedi (nonostante ci fossero sedute libere), col ticket in mano, io avevo prenotato online. Chiamano la mia sigla, e lei si fionda allo sportello. Faccio: “Scusa…” all’impiegata, che conosce entrambe ma non sa che […]

Read More Voglia di violenza

Amaro

Una fuga degna di un escapista da un enorme sciame di api assassine. Una visita ad una base aliena tra l’angoscia d’essere osservati ed il piacere di essere ammirati. Un coltello che scompare e riappare molto più grande. Una storia d’amore contrastata dagli amici di lui – sempre tra i piedi in casa mentre cerco […]

Read More Amaro

fumetti (dicembre 2020)

Gli amari consigli – Nicolò Pellizzon [fumetto] Preso dagli scaffali dell’Arrotino, l’ho trovato carino ma nulla più. La storia, pseudo-esoterica, è quasi solo un pretesto per ritrarre una ragazza, Sara, soggetta sin da piccola a visioni / allucinazioni complesse e particolari, oltre che spesso inquietanti. Una storia “circolare”, che si risolve com’è iniziata e non […]

Read More fumetti (dicembre 2020)

Sogni. 19: Perdere pezzi

Ho sognato che mia madre mi faceva le frittelle (quanto mi mancano… lei, e le sue frittelle!). Una mia zia, subito, telefonava a casa e, manco fosse telepatica, ci chiedeva di portargliene un po’. Io rispondevo OCCHÈI, ma poi concordavo con mia madre di fingere che fossero poche poche e dargliene solo una piccola ciotolina. […]

Read More Sogni. 19: Perdere pezzi

Fascista è chi il fascista fa.

Sento dire che l’omicidio di William Monteiro Duarte prescinde dalla politica, e non è né razzista né fascista.Sbagliato.Se pure fosse vero – e noi non lo sappiamo – che quella feccia umana l’ha aggredito invasa dal mero piacere della violenza, senza pensare – almeno in quel momento – al fatto che fosse di origine straniera; […]

Read More Fascista è chi il fascista fa.

Sulla legge anti-omofobia

Costanza Miriano riporta sul suo blog il parere scritto chiestole dalla Commissione Giustizia della Camera sul ddl Zan – Scalfarotto – Boldrini. Ed io lo giro a voi, come esempio di replica perfetta ad obiezioni e accuse verso chi, questa legge anti-omofobia, non la vuole. I grassetti sono suoi: io mi sono limitata a levare […]

Read More Sulla legge anti-omofobia

Complimenti, eroi della tolleranza

………………..[Dal blog di Giuliano Guzzo: qui] – [Pagina Facebook]………………… ∇ Per quanto appaia strano, sono sollevato che i sedicenti antirazzisti de noantri, ieri, abbiano insozzato il monumento a Indro Montanelli posto nel luogo di Milano là dove i brigatisti lo gambizzarono. Sono sollevato perché ora tutti possono vedere, senza immagini dall’estero, la barbara stupidità che […]

Read More Complimenti, eroi della tolleranza